Cammino di Santiago – Da A Guarda a Santiago ‘’Guardando il mare’’

Da A Guarda a Santiago ’’Guardando il mare’’ (157,4 km, 7 notti)

 

1º Giorno: da Aeroporto Santiago di Compostela a A Guarda

Arrivo libero a Santiago di Compostela. Trasferimento a A Guarda. Prendiamo ‘La Credenziale’. Pernottamento.

2º Giorno: da A Guarda a Baiona (30,7 km)

Prima colazione. Lungo tutto il percorso lascerai l'Oceano Atlantico alla tua sinistra. È un palcoscenico con pochissimi dislivelli e segue la linea Costa. Passo a passo raggiungerai lo storico Monastero di Santa Marta de Oia. Lascerai alle spalle il villaggio di pescatori di Oia e camminerai a piedi sulle scogliere fino a raggiungere il Faro di Cabo Silleiro, il principale punto di orientamento delle navi che navigano lungo la Ría de Vigo. Salirai a Baredo e pochi chilometri dopo arriverai al Castello di Monte Real, ora il Parador del Turismo nazionale di Baiona. Dopo il Castello troverai Baiona, il primo porto in Europa che ha ricevuto la notizia della Scoperta dell'America, nel 1492. Pernottamento.

3º Giorno: da Baiona a Vigo (27,1 km)

Prima colazione. A Baiona comincia la Ría de Vigo ed è protetta dalle Isole Cíes o Illas Cíes, queste sono il cuore del Parco Nazionale delle Isole Atlantiche. Camminerai da questo posto meraviglioso e lascerai la bellissima e storica fontana di O Pombal. Attraverserai due ponti romanici, uno sul fiume Groba e l'altro su A Ramallosa. In quest'ultima città inizia la Foz del Río Miño, una terra di grande ricchezza ecologica. A Nigrán troverai il Tempio Votivo do Mar. Passo a passo raggiungerai Vigo, conosciuta anche come la città di Olívica. Pernottamento.

4º Giorno: da Vigo a Pontevedra (35,6 km)

Prima colazione. La passeggiata sulla riva del fiume Lagares ti porterà a As Travesas. Raggiungerete il Castello di San Sebastián e scenderete al Barrio de O Berbés, situato molto vicino ad A Pedra, una zona conosciuta per i suoi ristoranti e la degustazione di Ostras de la Ría (ostriche) . Lascerai Vigo attraverso il distretto di Teis e proseguirai lungo il Camino fino a raggiungere Redondela dove la via portoghese lungo la costa incontra la via portoghese attraverso l'interno. Dopo aver attraversato il suo centro storico salirai a Cesantes. Da Cesantes scenderai ad Arcade. Attraverserai lo storico ponte medievale di Ponte Sampaio sul fiume Verdugo. Salirai a Vilaboa e lascerai la cappella di Santa Marta. Passo a passo raggiungerai la città di Pontevedra. Pernottamento.

5º Giorno: da Pontevedra a Caldas de Reis (21,1 km)

Prima colazione. Da Pontevedra si prosegue in direzione nord e si prende una desviazione per addentrarsi nei boschi di Reiriz e Lombo da Maceira. A San Mauro il Cammino si dirige a Ponte Balbón e da qui a O Ameal. Infine si avvia verso Tivo e, ormai già molto vicini alle sponde dell’Urnia, giunge a Caldas de Reis metà della tappa. Pernottamento.

6º Giorno: da Caldas de Reis a Padrón (18,6 km)

Prima colazione. La rotta portoghese si allontana da Caldas de Reis per addentrarsi nella valle di Bermaña e nei suoi boschi centenari. Inizia una dolce salita verso Santa Mariña de Carracedo per seguire poi in direzione di Casal de Eirigo e O Pino attraverso il monte Albor. Passato il ponte romano di Cesures, il Cammino entra nelle terre della A Coruña proseguendo parallelamente alla N-550 fino a giungere a Padrón, località dalla forte tradizione giacobea. Nel vicino paesino e porto de Iria Flavia è arrivato il corpo di Santiago con i suoi discepoli secondo la tradizione. Pernottamento.

7º Giorno: da Padrón a Santiago di Compostela (24,3 km)

Prima colazione. È arrivato il giorno. Inizia l'ultima tappa del Cammino di Santiago con la quale hai potuto ammirare le innumerevoli meraviglie frutto di secoli di storia. Partenza da A Escravitude e passato il santuario, dopo un tratto di boschi, il Cammino attraversa il binari della ferrovia nella località di A Angueira de Suso e comincia la sua discesa verso Santiago. A Santiago l’itinerario portoghese entra nella zona monumentale da Porta Faxeira e si dirige verso la facciata di Praterias della cattedrale compostelana. Già dentro alla Cattedrale bisogna andare alla cripta dove si trova il sepolcro di Santiago e seguire una delle tradizioni più significative... l'abbraccio al Santo. Pernottamento.

8º Giorno: Santiago di Compostela

Prima colazione. Santiago è una città stupenda e vivace dove c’è la possibilità di aggiungere altri giorni. Finisce il nostro viaggio con la speranza che questa esperienza vi abbia regalato emozioni uniche e inimitabili per la mente e il corpo. Buon rientro...

All'arrivo ti verrà consegnata La Credenziale. Scheda che, lungo il Cammino, dovrai far timbrare (almeno 2 volte al giorno) in qualsiasi bar, negozio, alloggio autorizzato... li troverai ovunque. La Credenziale verrà poi presentata all’Ufficio del Pellegrino di Santiago di Compostela per dimostrare che hai fatto almeno gli ultimi 100 km e ottenere... La Compostela. Curioso certificato scritto in latino che sarà un simpatico ricordo del tuo viaggio.

941,00 1.141,00  IVA INCLUSA

Paga 78,42€ in 12 mesi senza nessun costo