Richiedi informazioni

Iscrivimi alla newsletter

Grazie per averci contattato, ti risponderemo il prima possibile.

Scegli il tour operator

Chiama subito il numero 068546843 per ricevere maggiori informazioni

Zubebi Resort

 

 

 

Posizione

 

 

 

II resort occupa un’area di 2,5 ettari fra le colline che sovrastano il paese di Pantelleria. Il nome deriva da “Zbib” termine col quale gli antichi Arabi designavano la varietà di uva oggi nota come Zibibbo. Il resort è destinato ad un pubblico in cerca di un’oasi di relax e di riservatezza. Chi apprezza la semplicità della campagna e l’ambiente raffinato, non può rimanere indifferente d’innanzi al fascino di questo luogo. I dammusi sono stati ristrutturati con naturalezza seguendo i dettami degli antichi mastri. Raggiungere l’ hotel è molto semplice: sia in aereo con voli fino all’aeroporto di Pantelleria che con i traghetti. Una volta giunti a Pantelleria in nave o in aereo, il personale di Zubebi verrà a prendervi e sarà nostra premura riaccompagnarvi per la partenza.

 

 

 

 

Camere

 

 

 

I dammusi sono stati ristrutturati con naturalezza seguendo i dettami degli antichi mastri. Gli interni sono arricchiti da pezzi unici provenienti da paesi di culture lontane. I servizi e la cura dei particolari architettonici rendono Zubebi un luogo unico ed esclusivo. I Dammusi sono le tipiche costruzioni rurali dell'isola di Pantelleria; la loro origine risale ai tempi della dominazione araba. Semplici e funzionali, dall'ottima abitabilità, hanno resistito nel corso del tempo ed ancora oggi sono le abitazioni predominanti in tutta l'isola. Costruiti con la pietra lavica locale, sono un vero e proprio gioiello d'architettura. Grazie alla tecnica di costruzione e allo spessore delle loro mura, che varia da 80 cm a 2 m, i dammusi godono di un ottimo isolamento termico e acustico. Il tetto è caratterizzato dal colore bianco e dalla cupola, anch'essa di varie dimensioni e in numero pari a quello delle stanze sottostanti, nelle quali può formare diversi tipi di volte (a "capanna", "botte", "crociera", "vela" ...). La cupola inoltre, aumentando l'altezza dei locali, contribuisce a mantenere fresco l'ambiente interno, ed ha in aggiunta la funzione di raccogliere l'acqua piovana (uno dei beni più preziosi) ed indirizzarla, tramite una conduttura in apposite cisterne. L'interno del dammuso è diviso in piccoli vani, ognuno caratterizzato da un particolare nome d'origine araba. Va inoltre aggiunto che lo stesso termine "Dammuso" deriva dalla parola latina "domus" e araba "dammùs", entrambe hanno lo stesso significato di casa o abitazione.

 

 

 

Ristorazione

 

 

 

Realizzato in un antico dammuso con cupola centrale imperiale, il ristorante è costituito da un suggestivo atrio coronato da archi, due sale principali, due salette dall’atmosfera intima e riservata e un ampio patio all’aperto riparato dalle palme. L’arredamento evoca l’incanto di Paesi d’oltremare, i colori e le linee armoniose del sud. La cucina è internazionale ma grande spazio è dato ai piatti mediterranei che esaltano i sapori e gli aromi della tradizione pantesca. La gastronomia pantesca è ricca delle tradizioni dei diversi popoli che hanno dominato l'isola nel corso della storia; sapori mediterranei si fondono sapientemente con quelli tipicamente africani. Nella tradizione culinaria dell'isola non manca il pesce, cucinato alla griglia, al forno o in deliziose zuppe; gli spaghetti con i ricci, patelle (frutti di mare) o sugo di microci (granchi); couscous di pesce accompagnato con verdure e legumi, la sciakisciuka una sorta di caponata di verdure calda o la cucurummà a base di zucchine locali.
I prodotti della terra come i capperi trovano spazio nell'insalata pantesca magari accompganata con il formaggio locale (la tumma) i ravioli amari con ricotta e mentuccia, il pesto pantesco che oltre a condire la pasta viene utilizzato per accompagnare il pesce alla griglia, grande importanza hanno ovviamente le colture delle viti, che caratterizzano con i loro terrazzamenti gran parte dell'isola, e che hanno dato vita a molte cantine, che nel periodo estivo sono un ottimo punto di incontro per gustare i loro prodotti, magari assaggiando il nostro famoso passito immersi in un'atmosfera di relax e tranquillità. Anche i dolci non mancano, accompagnati naturalmente dal famoso passito, quali la mustazzola a base di semola, miele, cannella e scorza d'arancia, i ravioli di ricotta e cioccolato Vengono serviti anche la prima colazione e, durante la giornata, piatti freddi e favolosi aperitivi.

 

 

 

Wellness e spa

 

 

 

Dal mese di giugno al mese di settembre, il resort Zubebi, offre, nella sua "Area Benessere Naturalistica", la possibilità di usufruire di trattamenti naturali manuali non cruenti derivanti dalla millenaria saggezza orientale coniugate con le più moderne interpretazioni riflessologiche.
Il fine è quello di rendere la vacanza più completa possibile, permettendo il raggiungimento di un pieno benessere fisico e mentale, attraverso la ricerca di un equilibrio interiore e di relazioni armoniose con gli altri e con l'ambiente. Inoltre lo Zubebi Resort mette a disposizione dei suoi clienti una favolosa piscina: la campagna alle spalle e i tramonti sul mare rappresentano la cornice della nostra piscina disegnata con una particolare forma a mezzaluna.

 

 

 

Servizi

 

 

Bar, Piscina, trasferimenti da/per aeroporto, Aria Condizionata, Telefono e TV, Internet Service e Fax, Pagamenti con carta di credito, pulizia giornaliera delle camere, Parcheggio. Inoltre diverse sono le attività sportive come il Diving,  la vela e il trekking. Inoltre possibilità di effettuare
escursioni nelle zone archeologiche. Servizi opzionali: noleggio di mountain bikes, auto e barche, scooter.
Benessere: massaggi, fanghi termali, e shiatzu. Personal laundry.

Chiama subito il numero 068546843 per ricevere maggiori informazioni